Ferro battuto

Quell'arte del ferro battuto, rigido metallo piegato all'armonia estetica dell'uomo. Quelle stesse foglie lavorate che spingevano Bruce Chatwin a collegare mentalmente la sponda di un carretto da funerale sudamericano con una cancellata nobiliare del Galles. I dettagli che raccontano tutto.


Talento e magia nella terra dei ciclopi

Nella terra di Polifemo, le sere d'estate, capita (grazie al cielo) che struggenti melodie di musica classica avvolgano e massaggino gli stressati neuroni di acesi e foresti. Ma la musica classica, quando esce dai templi a lei dedicati, quando si suona all'aperto, si perde. Le viene in soccorso l'amplificazione elettrica, ma non è la stessa cosa.


Emozioni istituzionali sulle mie pagine

Ci sono tante presentazioni che mi auguro farò. Però ascoltare il Presidente del Senato Piero Grasso e la Presidente di Legambiente Rossella Muroni che parlano del mio libro dopo averlo davvero letto, lascia un retrogusto prolungato in quella zona tra cervello e cuore dove nascono le emozioni.


Il coraggio degli eroi quotidiani

Con colpevole ritardo (pensavo di averlo fatto una settimana fa ma non è stato così) condivido un post importante perché racconta di quanto sia difficile cambiare l'Italia, di quanto coraggio serva e di come la cultura e la creatività facciano paura perché cambiano davvero il tessuto sociale.

"Periferica" è un progetto di rigenerazione urbana realizzato in una cava a Mazara del Vallo da un gruppo di ragazzi pieni di energia e voglia di cambiare il presente che li circonda. Hanno vinto il concorso "Boom Polmoni Urbani" perché il loro progetto mirava davvero ad incidere sul tessuto urbano realizzando un luogo di aggregazione e proposta culturale. Ero tra i giudici e il loro entusiasmo mi ha emozionato anche più della bravura nel costruire e spiegare il loro progetto. Carlo Roccafiorita li guida ed è un ragazzo dal talento indiscutibile, che ti conquista mentre parla e ti viene voglia di dargli pure le tue chiavi di casa perché te la lascerà migliore di come l'ha trovata.


Enit: turismo e futuro

Sono sempre stato critico ed anche ipercritico su ENIT e sue gestioni. Ieri però, alla presentazione del piano triennale sul turismo, ho sentito parole nuove, quelle giuste, quelle in linea con il tempo presente. Ok - direte - a parlare sono bravi tutti.