Mini vertici e grandi debacle

C'è qualcosa di inquietante nell'immagine del mini-vertice che si terrà lunedì sera a Berlino tra Merkel, Hollande e Renzi, così come in quella del mini-mini-vertice di sabato sera tra lo stesso Hollande e Renzi. Non c'entrano i nomi, sto riferendomi alle cariche, ai simboli. Perché anche le immagini (non solo fotografiche) sono importanti, sono simboli.


Capire brexit

Ci ho messo circa un giorno e una notte a capire cosa sia successo, ma non ci sono riuscito. Non ho capito se è successa una cosa reale o se nel tempo che manca si cambierà idea. Né se tutto cambia in poco tempo o serviranno due o più anni. Non ho capito se è più un male o un bene.


La strana storia di un referendum nato male

Adesso che è finita è utile un ragionamento a bocce ferme. E una riflessione. Partendo dal fatto che questo referendum è nato male. Ma proprio male. Ecco una piccola cronistoria della sua genesi. Utile per capire.


Quel dannato formalismo nella testa degli italiani

Si chiama Bibop G. Gresta ed è un ragazzo semplice e geniale, che la sera mangia in trattoria con amici conosciuti poche ore prima lasciando il cellulare spento e il giorno dopo vola a trattare con governi e presidenti. Chiaramente per realizzare un sogno doveva andarsene lontano dall'Italia e, grazie al cielo, ci sta riuscendo.


Scilipoti e gli altri

Non sono capaci a pronunciare "stepchild adoption". E tutti ridiamo. Anche io rido. E poi mi incazzo. Perché, per il posto che occupate non vi è concesso essere ignoranti. Invece lo siete, maledizione, quanto lo siete.